Capsule o Cialde ?

Capsule o Cialde ?

Il caffè in cialda e il caffè in capsula sono entrambe una dose «porzionata» di caffè usa e getta, da utilizzare nell’apposita macchina erogatrice.

Cialde e capsule si differenziano principalmente nei materiali con cui sono prodotte, e nella forma, con un risultato in tazza dalle caratteristiche molto simili.

Contrariamente alle cialde in carta che hanno in sostanza due sole categorie ( 44mm o 38mm) le capsule si differenziano di molto ed è necessaria una macchina che adotti solo quel formato di capsule.

Le cialde in carta E.S.E certificate contengono 7 grammi di caffè torrefatto e macinato di buona qualità.

Le capsule, in base alla marca ed al canale di vendita, contengono da 5 a 7 grammi di prodotto.

Pertanto la scelta, dipende esclusivamente dal proprio gusto personale e dal modello di macchina per il caffè che si preferisce collocare in cucina.

LA CAPSULA

La capsula è un involucro a forma di cilindro, realizzato in plastica o in alluminio, che contiene al suo interno il caffè macinato.

A seconda del tipo di capsula, la quantità di caffè contenuta può variare dai 5 g ai 7 g, con una capacità di erogazione di una  tazzina.

Il sistema a capsula è definito «sistema proprietario», per cui una volta scelta la macchina per il caffè, non è possibile utilizzare una capsula diversa, a meno che non si utilizzino le capsule del caffè compatibili.

Si può scegliere tra diverse confezionamenti,  in base alle diverse quantità di consumo della bevanda.

Il packaging è realizzato in modo da garantire massima igiene e da impedire l’aggressione di agenti esterni, come l’umidità, il calore e l’aria.

LA CIALDA

La cialda è una sorta di bustina di carta, costituita da cellulosa, il cui standard più diffuso è l’E.S.E. – Easy Serving Espresso.

Sono confezionate in versione monodose e il caffè viene dosato e pressato all’interno dei due fogli di carta, con 7 g per cialda, con un diametro di 44mm.

La cialda si adatta ai numerosi modelli di macchina per il caffè, pertanto è possibile decidere di cambiare marca o attrezzatura anche in un secondo momento.

Le cialde sono sempre confezionate in atmosfera protettiva e chiuse in modo ermetico, per garantire la qualità del prodotto. Inoltre, le cialde di caffè sono biodegradabili, essendo composte da materiale organico,  e possono essere smaltite nell’umido.

Nel recente passato sono state commercializzate anche le nuove capsule “compostabili” che uniscono al vantaggio della capsula in contenitore rigido il facile smaltimento nell’umido. Il costo è leggermente superiore ma i vantaggi sono innegabili.

siti amici

 

manutenzione